Grazie all’integrazione di apparati storici, ipertesti, filmati e dispositivi interattivi, il visitatore ha la possibilità di ripercorrere le vicende che hanno caratterizzato la formazione e la vita di Guglielmo Marconi.


Il Museo ospita una serie di accurate ricostruzioni funzionanti di apparati scientifici dell’Ottocento collocate in diverse “isole espositive” dedicate ad alcune tappe fondamentali della storia dell’elettricità, ai precursori della storia della radio, alle applicazioni marittime dell’invenzione marconiana.
Durante il percorso sono inoltre illustrati alcuni fondamentali sviluppi delle radiocomunicazioni, tra cui il passaggio dalla radiotelegrafia alla radiofonia e il travolgente imporsi della radiotelefonia.